Arrivo:
Partenza:
 

Allergia – Finalmente si respira e si è liberi da allergie!

AllergiefreiLiberi dalle allergie

Una delle forme terapeutiche più semplici per trattare le allergie è il soggiorno in un ambiente privo di allergeni. Basta un soggiorno in montagna di due settimane per ottenere effetti benefici duraturi. Il nostro albergo è uno di questi luoghi ormai rari al giorno d’oggi, e l’ha confermato anche l’Università di Innsbruck: il nostro hotel è privo di acari e le spore delle muffe sono quasi totalmente assenti.
pollini sono presenti nell’aria, ma in dosi fino a 6 volte inferiori rispetto al fondovalle e per periodi molto più brevi.

 


AllergiefreiAlimentazione

L’alimentazione è un tema importante non solo per gli allergici. Grazie a speciali corsi, siamo ora in grado di soddisfare le vostre esigenze e preferenze individuali in fatto di alimentazione. Possiamo calibrare i piatti in modo da evitare allergie alimentari e reazioni incrociate.

 

 


AllergiefreiIn albergo

Nella gestione dell’hotel facciamo tutto il possibile per prevenire le allergie. Per la biancheria dei letti e per i tappeti utilizziamo appositi detergenti antiallergici. Nelle camere trovate gel doccia e shampoo antiallergici. Inoltre mettiamo a disposizione un’area apposita con camere per non fumatori.


Vacanze anallergiche

AllergiefreiVacanze in montagna, l’ideale per chi soffre di allergia!

Il clima d’alta montagna offre presupposti ideali per un soggiorno libero dai fastidiosi sintomi delle allergie. La nostra posizione in quota, l’aria povera di pollini, l’assenza di acari della polvere e la scarsità di spore delle muffe sono i fattori che determinano la qualità anallergica del nostro clima. Bastano due settimane di soggiorno da noi per alleviare sensibilmente i sintomi allergici con effetti che durano a lungo anche dopo la fine della vacanza. La qualità anallergica del nostro hotel è garantita dal marchio Allergie Alpin, di cui siamo membri, e dal controllo permanente degli allergeni.

Bollettino pollini per la Carinzia »